Mobilità: se non si ottiene il passaggio di ruolo che succede?

Maria Grazia  – sono insegnante di ruolo alla scuola dell’infanzia e mi accingo a compilare domanda di passaggio di ruolo per la primaria, possedendo i titoli necessari al ruolo (diploma magistrale quinquennale precedente al 2002). La mia domanda è la seguente: Se nessuna delle preferenze espresse avesse posto per me e la mia domanda non dovesse essere accolta, conservo il mio posto di titolarità? Oppure mi assegnano un posto di ufficio alla primaria o peggio all’infanzia?

Paolo Pizzo – Gentilissima Maria Grazia,

la domanda di passaggio di ruolo non rientra nei trasferimenti di ufficio ma in quelli volontari.

Se quindi tu che decidi di fare passaggio in altro ruolo indicando delle sedi ed eventualmente escludendone altre. Il minimo richiesto perché la domanda sia valida è indicare almeno una sede (singola scuola o  comune o distretto….).

Nel caso non si ottenessero le sedi espresse è come se la domanda non fosse mai stata prodotta.

Il docente rimane dov’è conservando tutto il servizio e la continuità finora maturata.

Posted on by nella categoria Mobilità
Versione stampabile
ads ads