Esami di Stato: obbligo/facoltà per il docente di sostegno

Giuseppe – Sono un docente di ruolo classe di concorso A016 (materia seconda prova scritta esame di Stato Istituti tecnici per geometri), quest’anno in servizio sul sostegno (assegnazione provvisoria) non in classe terminale. Sono obbligato a presentare domanda per esame di Stato? Vorrei gentilmente una conferma perchè dalla mia interpretazione della C.M. n.5/2015 ritengo di no.Grazie e distinti saluti.

Lalla – gent.mo Giuseppe, confermiamo la tua interpretazione. In linea generale i docenti di sostegno non hanno obbligo di presentazione della domanda, ma facoltà se, in possesso della specifica abilitazione e siano stati in una delle condizioni indicate dall’art. 5 del D.M. n. 6, del 17 gennaio 2007 (10 anni di ruolo).

Non possono inoltre presentare domanda di partecipazione agli esami di Stato per commissario esterno i docenti di sostegno che hanno seguito durante l’anno scolastico alunni con disabilità, che vanno ad esame di Stato, dovendo i medesimi docenti prestare assistenza durante l’esame (cfr. art.6, comma 1, DPR 23-7-1998,n.323)

Esami di Stato 2015: guide, consulenza, normativa

Posted on by nella categoria Esami di stato
Versione stampabile
ads ads