Supplenza di sostegno anche a chi non ha titolo solo se non c’è personale specializzato

Natasha – Nel 2014 sono rientrata in terza fascia nella graduatorie di Istituto per le classi A345 e A 346. Ho ricevuto ieri la convocazione di una scuola per una supplenza per la classe AD02, ovvero di Sostegno.

Secondo voi e’ possibile o e’ un errore? Potrei fare una supplenza per una classe a cui non appartengo? Grazie infinite

Lalla – gent.ma Natasha, la convocazione è corretta. Significa che è stato esaurito l’elenco del personale in possesso del titolo di specializzazione e per coprire la supplenza si fa ricorso a personale privo di titolo. Per la scuola secondaria si opera attraverso le "graduatorie incrociate", come indicato nella circolare del 27 agosto 2014 "Istruzioni ed indicazioni operative in materia di supplenze al personale docente, educativo ed ATA "Ove infine si renda necessario attribuire la supplenza ad aspiranti privi del titolo di specializzazione per carenza totale di personale specializzato, sia incluso che non incluso nelle graduatorie di istituto,

i dirigenti scolastici individuano gli interessati mediante lo scorrimento della graduatoria di riferimento, se trattasi di scuola dell’infanzia e primaria e tramite lo scorrimento incrociato delle graduatorie d’istituto secondo l’ordine prioritario di fascia se trattasi di scuola secondaria di primo grado o di secondo grado con gli stessi criteri adottati al riguardo per la formazione degli elenchi del sostegno, senza la distinzione nelle 4 aree.”

Posted on by nella categoria Supplenze
Versione stampabile
ads ads