Mobilità: il passaggio di ruolo avviene nella III fase

Laura – Vorrei cortesemente avere la seguente info. Ho chiesto passaggio ruolo da primaria a secondaria di primo grado. Le domande di trasferimento-cioe’ di coloro che GIA’ insegnano nella secondaria di primo grado, e che chiedono trasferimento nelle scuole da me scelte x il passaggio-hanno comunque la priorita, o e’ tutta e solo questione di punteggio? Qualcuno mi ha detto che i trasferimenti hanno la precedenza, ma mi sembra strano. Grazie

Lalla – gent.ma Laura, la richiesta da te avanzata si chiama "mobilità professionale".

Essa occupa la terza fase dei movimenti, che sono così suddivisi:

I fase Trasferimenti nell’ambito del comune

II fase Trasferimenti tra comuni della stessa provincia

  • il personale titolare nella provincia
  • il personale neo immesso in ruolo che chiede sede definitiva
  • il personale che ha usufruito dell’art. 36 o 59 e che pertanto ha perso la titolarità della sede

III fase

Mobilità professionale (passaggio di cattedra e/o di ruolo) e mobilità territoriale interprovinciale

Pertanto, chi appartiene alla fase precedenti, cioè ha chiesto trasferimento nel comune o nella provincia, ti precede, indipendentemente dal punteggio. Il tuo punteggio vale solo quando si arriva alla III fase.

Per approfondimenti I movimenti: I, II e III fase

Posted on by nella categoria Mobilità
Versione stampabile
ads ads