ATA: 30 o 32 giorni di ferie l’anno?

Sono un’Assistente Amministrativa entrata di ruolo il 01/09/2014 (con retrodatazione giuridica al 01/09/2013), dopo oltre 7 anni di precariato.

Il mio DSGA sostiene che quest’anno mi spettano 30 giorni di ferie anziché 32, perché sono passata da tempo determinato a tempo indeterminato.

Rileggendo il comma 4 dell’articolo 13 del CCNL penso di aver diritto a 32 giorni, ma mi è stato detto che in questa scuola funziona così e me ne daranno 30.

Vorrei, se possibile, una risposta da presentare al mio DSGA.

Ringraziando anticipatamente

Porgo distinti saluti

di Giovanni Calandrino – Gentilissima AA, il tuo DSGA si sbaglia. Il comma 4 art. 13 del CCNL è chiaro,

Dopo 3 anni di servizio, a qualsiasi titolo prestato, ai dipendenti di cui al comma 3 spettano i giorni di ferie previsti dal comma 2 (comma 2 – La durata delle ferie è di 32 giorni lavorativi …)

“A QUALSIASI TITOLO”, sta a indicare che, anche il servizio prestato a tempo determinato è computabile per il raggiungimento dei 3 anni di servizio.

In conclusione hai diritto a 32 giorni di ferie l’anno.

Posted on by nella categoria Ata
Versione stampabile
ads ads