Graduatorie I fascia ATA: la valutazione del servizio presso Accademie, Conservatori di Musica e negli Istituti Superiori delle Industrie Artistiche dello Stato

Salve: Attualmente sono con un contratto a tempo determinato di dieci mesi presso il Conservatorio di Musica come coadiutore nella Regione Campania, precedentemente ho avuto un contratto continuativo di una durata di 22 mesi nello stesso ruolo, quindi attualmente ho 27 mesi ad oggi. Ho fatto la domanda di inserimento in due occasioni , anno 2011 a Parma, e nel 2014 in Lombardia. Posso partecipare al concorso attuale per il personale ATA?, ed in quale provincia .? Distinti Saluti. Grazie

di Giovanni Calandrino – Gentilissimo, per essere ammessi nelle graduatorie permanenti ATA occorre possedere un’anzianità di servizio di almeno 23 mesi e 16 giorni prestato in posti corrispondenti al profilo professionale di cui si richiede l’accesso.

Il servizio prestato in qualità di “collaboratore scolastico” e “assistente amministrativo” nelle Accademie, Conservatori di Musica e negli Istituti Superiori delle Industrie Artistiche dello Stato viene considerato valido ai fini dell’ammissione ai concorsi per soli titoli di cui all’art. 554 del D.Lvo 297/94 fino all’anno accademico 2002/2003. A decorrere dall’anno accademico 2003/04 il servizio di cui trattasi, poiché prestato in profilo professionale di un diverso comparto rispetto a quello della scuola, è assimilato a “servizio prestato in altre amministrazioni”.

Posted on by nella categoria Graduatorie ATA
Versione stampabile
ads ads