Servizi riconoscibili ai fini della ricostruzione della carriera prestati presso le Università Statali o Istituti italiani di cultura

Scuola  – Con la presente si chiede la validità ai fini della ricostruzione della carriera per un docente classe di concorso A346 di scuola secondaria superiore dei sottoelencati servizi: Servizio presso Università per Stranieri “Supplente addetto alle esercitazioni di lingua italiana contratto di lavoro subordinato a tempo determinato   Servizio presso Università Sperimentale Decentrata  Roma corso di lingua e cultura inglese per la durata di ore 40 servizi presso Università per Stranieri Perugia Come Collaboratore Esperto Linguistico.

FP – Gentile Scuola,

in merito alla sua questione si sottolinea che i servizi riconoscibili ai fini della ricostruzione della carriera,  prestati presso le Università Statali o Istituti italiani di cultura sono i  seguenti:

– servizio prestato come professore incaricato o assistente incaricato o  straordinario (e come ricercatori anche riconfermati in quanto equiparati per  effetto della legge 341/1990 alla figura dell’assistente universitario) nelle  università a decorrere dall’1/7/1975 (art. 485 del d.lgs. 297/1994);

– servizio prestato come contrattista universitario a docenti che avevano in  corso un servizio non di ruolo presso le scuole statali;

– servizio in qualità di lettore non di ruolo prestato negli istituti italiani  di cultura e nelle istituzioni scolastiche all’estero, svolto con specifico  incarico del Ministero Affari Esteri.

Nella fattispecie, è opportuno verificare se le Università a cui si fa riferimento, possano rientrare o meno nella casistica di cui sopra.

 

Posted on by nella categoria Pensioni
Versione stampabile
ads ads