Svolgimento prova Invalsi BES Esame di stato I grado

Alessia – Avrei un quesito da porre inerente allo svolgimento della Prova Invalsi della classe terza secondaria di primo grado all’esame di stato.

La nota congiunta del Miur e dell’Invalsi "per lo svolgimento delle prove Invalsi 2014" si riferisce solo ed esclusivamente alle prove le seguenti classi: Il e V primaria, II scuola secondaria secondo grado.

Dunque, nel caso di alunni con DSA e con handicap la scuola, valutando ogni al fine di individuare la soluzione che meglio si adatti allo specifico disturbo, può provvedere alla somministrazione di prova differenziate ( H) e non valutare la prova degli alunni con dsa, ammettendo comunque misure dispensative e compensative? Grazie anticipatamente

Lalla – gent.ma Alessia, per la prova Invalsi della scuola secondaria di I grado il Miur rilascia annualmente una nota specifica. L’ultima, relativa al 2014, è

la nota prot.n. 3587 del 3 giugno 2014 in cui sono distinte le modalità per DSA e BES.

Non ci risulta la possibilità di non valutare le prove degli alunni con DSA, bisogna piuttosto seguire le indicazioni per la somministrazione delle prove, che segue quanto già fatto nel corso dell’anno scolastico.

Nella rubrica di consulenza Bes & DSA ci siamo occupati spesso di questa problematica

Posted on by nella categoria Didattica
Versione stampabile
ads ads