L’anzianità utile all’attribuzione della fascia stipendiale è data dalle sole anzianità utili ai fini giuridici ed economici

Docente  – Ho fatto domanda per la ricostruzione della carriera e mi hanno riconosciuto l’impiego dall’anno 2003, anno effettivamente da quando ho iniziato ad insegnare, con scatto di anzianità dei 9 anni al 01/05/2015. Riporto gli anni riconosciuti per ogni a.s.: 2003/2004 – 9 mesi e 6 gg.; 2004/2005 – 9 mesi e 11gg.; 2005/2006 – 10 mesi; 2006/2007 – 12 mesi; 2007/2008 – 12 mesi; 2008/2009 – 12 mesi; 2010/2011 – 12 mesi; 2011/2012 – 12 mesi. Nella determinazione viene rappresentato che mi sono stati riconosciuti ai fini giuridici e economici, alla data del 01/09/2013, anni 7 e mesi 8, con maturazione per compiuta anzianità di anni 9 al 01/05/2015. Per quanto sopra, volevo sapere se il calcolo determinato è esatto e cioè se effettivamente lo scatto di anzianità dei 9 anni è da detimanrsi al 01/05/2015. Anticipatamente ringrazio per la risposta.
FP – Gentile Docente,

in premessa, in merito al suo quesito, le segnalo che ai sensi della normativa  vigente, il servizio pre-ruolo viene così valutato:
– i primi 4 anni sono utili ai fini giuridici ed economici;
– 2/3 della parte restante sono utili ai fini giuridici ed economici;
– 1/3 è utile ai soli fini economici.

L’anzianità utile all’attribuzione della fascia stipendiale è data dalle sole anzianità utili ai fini giuridici ed economici (i primi 2 punti).

Pertanto, partendo dal  suddetto principio, il suo servizio pre-ruolo di 8 anni, è così valutato:
– 6 anni e 8 mesi utili ai fini giuridici ed economici;
– 1 anno e 4 mesi utili ai soli fini economici.

All’ anzianità utile ai fini giuridici ed economici (6 anni e 8 mesi) si aggiungono i 4 mesi del 2012 di servizio di ruolo, ed il risultato al 1/9/2013,  è di un’anzianità totale di 8 anni.

In merito, le segnalo che l’anno 2013 non è riconosciuto valido ai fini della progressione economica ai sensi del D.P.R. 122/2013. Per effetto di tale anzianità la fascia stipendiale in godimento dal 1/9/2013 è la 0/8.

L’anzianità utile ai fini giuridici ed economici di 7 anni e 8 mesi, che lei mi indica, a mio avviso non è esatta, perchè tiene conto anche degli 8 mesi di servizio di ruolo del 2013, che ai sensi del D.P.R. 122/2013 non sono utili ai fini della progressione economica.

Posted on by nella categoria Ricostruzione di carriera
Versione stampabile
ads ads