Determinazione dell’anzianità utile ai fini giuridici ed economici al 1/9/2012

Docente  – Gentilissimi …sono un insegnante di ruolo  dal 1 settembre 2010; ho lavorato da precaria anni 2006-07 fino al ruolo con contratto fino al 30 giugno. Quando sono passata di ruolo (1_09_10) ero in maternità quindi ho superato l’anno di prova nell’anno 2011-12 Quale è la mia situazione e quando avrò il primo scatto stipendiale?vi ringrazio anticipatamente per la risposta (Riassumendo: precaria anni 2006-07,2007-08, 2008-09,2009-10 Ruolo:1-09-10(maternità) 2011-12 anno di prova Calcolo? Grazie mille ancora

FP – Gentile Docente,

in premessa e per completezza di informazione, le segnalo che ai sensi della normativa  vigente, il servizio pre-ruolo viene così valutato:

– i primi 4 anni sono utili ai fini giuridici ed economici;
– 2/3 della parte restante sono utili ai fini giuridici ed economici;
– 1/3 è utile ai soli fini economici.
L’anzianità utile all’attribuzione della fascia stipendiale è data dalle sole anzianità utili ai fini giuridici ed economici (i primi 2 punti).

Detto questo, la sua anzianità utile ai fini giuridici ed economici al 1/9/2012 (dopo il superamento del periodo di prova) sarà così determinata:

– 4 anni del servizio pre-ruolo. Anni totalmente utili ai fini giuridici ed economici;
– 2 anni di ruolo (a.s. 2010/2011 – 2011/2012)

Totale anzianità utile ai fini della progressione stipendiale: 6 anni. Pertanto la sua fascia stipendiale in godimento dal 1/9/2012 è la 0/8.

Le segnalo inoltre, che la  progressione stipendiale sarà in ritardo di 12 mesi, in virtù di quanto previsto dal D.P.R. 122/2013, che difatto ha bloccato l’anno 2013.

 

Posted on by nella categoria Ricostruzione di carriera
Versione stampabile
ads ads