Esami di Stato 2015: commissari interni per massimo due classi

Patrizia – Sono stata nominata presidente di commissione per gli esami e, telefonando alla scuola, ho scoperto che due dei commissari interni sono nominati su più quinte (in particolare un commissario su 4 classi e uno su 3 classi). Ovviamente questo fatto blocca i lavori di due commisioni. Come mi devo comportare? Posso chiedere che vengano sostituiti? Ringrazio anticipatamente per la consulenza

Lalla – gent.ma Patrizia, la situazione deve essere studiata più a fondo per poterti fornire una risposta.

Bisogna cioè chiarire se ci sia stato un errore di forma nella nomina, oppure essa è motivata e rientra nei "casi eccezionali" della normativa.

La circolare n. 5 del 26 febbraio 2015 afferma infatti

"c. Il docente che insegna in più classi terminali può essere designato per un numero di classi-commissioni non superiore a due, appartenenti alla stessa commissione, salvo casi eccezionali. Ciò per consentire l’ordinato svolgimento di tutte le operazioni collegate agli esami di Stato"

Pertanto, la prima operazione da compiere lunedì mattina sarà quello di chiarire quali possono essere stati i casi eccezionali che abbiano portato ad una nomina così fuori del comune e stabilire se effettivamente come tali vanno considerati oppure considerarle non corrette, e quindi contattare il Dirigente Scolastico per richiedere l’immediata sostituzione dei docenti.

Posted on by nella categoria Esami di stato
Versione stampabile
ads ads