Assegnazione Provvisoria ATA: il ricongiungimento al coniuge e figli minori di 6 anni

Domenico – Buongiorno, lavoro come personale ATA ,volevo avere informazioni su assegnazione provvisoria per ricongiungimento al coniuge e figli . Mia moglie ,docente di scuola primaria di secondo grado ha ottenuto il trasferimento in altra regione dal 01/09/2015, ho due bambini minori di 6 anni. Posso richiedere assegnazione provvisoria, anche non avendo la residenza della mia famiglia da almeno 3 mesi? In attesa di risposta.

di Giovanni Calandrino – Gentile Domenico, in riferimento alle NOTE ALLA TABELLA DELLE ASSEGNAZIONI PROVVISORIE DEL PERSONALE A.T.A. del CCNI 13/05/2015 spetta il punteggio per ricongiungimento al coniuge (per il comune di residenza) a condizione che, alla data di presentazione della domanda, il coniuge vi risieda effettivamente con iscrizione anagrafica da almeno tre mesi.

Dall’iscrizione anagrafica si prescinde quando si tratti di ricongiungimento al familiare trasferito per servizio nei tre mesi antecedenti alla data di presentazione della domanda. Pertanto non ha diritto all’attribuzione dei 24 PUNTI.

Tuttavia ha diritto per ogni figlio o affidato, che non abbia compiuto i sei anni di età all’attribuzione di 16 PUNTI.

Posted on by nella categoria Ata
Versione stampabile
ads ads