Le fasce stipendiali attuali: 0/8 – 9/14 – 15/20 – 21/27 – 28/34 – 35.

Bruna  – Buongiorno,insegnante scuola dell’infanzia, sono in ruolo dal settembre 1988, sul mio cedolino risulto essere in fascia 21 e il prossimo scatto avverrà il 31/12/2017. Considerando che l’ultimo scatto l’ho ricevuto nel 2010 questa scadenza del 2017 è corretta? Saranno quasi otto anni tra uno scatto e l’altro… Se poi voleste anche dirmi quando potrò andare in pensione considerando che non ho pre ruolo e non ho mai interrotto la carriera, ve ne sarei molto grata.Grazie per la cortese attenzione Bruna.

FP – Gentile Bruna,

per opportuna conoscenza, le illustro di seguito le fasce stipendiali attuali: 0/8 – 9/14 – 15/20 – 21/27 – 28/34 – 35.

La permanenza nella fascia stipendiale 0/8 è di 8 anni 11 mesi e 29 giorni.

Le segnalo in merito, che attualmente il 2013 non è valido ai fini della progressione economica, secondo quanto stabilito dal D.P.R. 122/2013, pertanto la sua progressione stipendiale è in ritardo di 12 mesi.

Per darle delle indicazioni sulla possibilità di pensionamento, oltre all’anzianità di servizio occorre indicare anche l’età anagrafica.

 

Posted on by nella categoria Stipendio, Ricostruzione di carriera
Versione stampabile
ads ads