Immissioni in ruolo: residuali GaE e idonei concorso 2012

Federica – Gentile Redazione, ora che il ddl con emendamenti vari pare approvato, si sa che fine faranno i residuali GAE e gli idonei del concorso 2012? Sconcerto si aggiunge a sconcerto, la disillusione domina… Grazie

Lalla – gent.ma Federica, il concetto di "idonei" del concorso 2012 non esiste più. Nel maxiemendamento approvato al Senato non c’è più distinzione tra "vincitori" e "idonei" del concorso 2012, si parla solo di "iscritti nelle Graduatorie di merito del concorso". Pertanto "la fine" è quella che i docenti che si trovano nelle GM saranno assunti in ruolo 🙂

Se per "residuali delle GaE" intendi riferirti a coloro che non saranno assunti in alcuna delle fasi della procedura di immissione in ruolo 2015, già nel testo approvato alla Camera il 20 maggio e confermato nel maxiemendamento approvato in Senato, è previsto "A decorrere dal 1° settembre 2015, le graduatorie di cui al comma 95 lettera b), se esaurite, perdono efficacia ai fini dell’assunzione con contratti di qualsiasi tipo e durata".

Pertanto, le graduatorie provinciali rimarranno in vigore, per ciascuna classe di concorso, fino ad esaurimento.

Inoltre, nella parte in cui si parla delle assunzioni post 2015, si legge "Per l’assunzione del personale docente ed educativo, continua ad applicarsi l’art. 399 comma 1 del T.U., fino a totale scorrimento delle graduatorie ad esaurimento".

Tutto sulla buona scuola

Posted on by nella categoria Immissioni in ruolo
Versione stampabile
ads ads