Come mantenere il mio contratto a tempo indeterminato per l’insegnamento della lingua inglese nella scuola primaria

Vincitrice concorso 2012, in sede definitiva su posto lingua inglese nella scuola primaria al quale abilitata tramite iil concorso suddetto. Tale concorso costituisce la ” certificazione” del livello B 1 delle competenze richiesta dal nuovo ddl? Devo fare un Ulteriore corso con certificazione? Sono in possesso di diploma magistrale ante 2001, di laurea specialistica in filologia moderna e di laurea specialistica in informazione e sistemi multimediali, oltre che di un master di secondo livello in letteratura. Quale altro titolo devo acquisire per mantenere senza problemi il mio contratto a tempo indeterminato?

Lalla – gent.ma Maria Antonia, il tuo contratto a tempo indeterminato non è messo in discussione dal DDL Scuola, che al comma 72 assicura “Il personale docente già assunto in ruolo a tempo indeterminato alla data di entrata in vigore della presente legge conserva la titolarità della cattedra presso la scuola di appartenenza”.

Solo qualora tu dovessi diventare sovrannumeraria, o richiedere ed ottenere mobilità verso un altro ambito territoriale, dovresti porti il problema, in quanto la nuova sede dovrebbe esserti assegnata dopo la presentazione del curriculum ai vari Dirigenti Scolastici dell’ambito territoriale scelto.

E qui entrerebbero in gioco le competenze per insegnare inglese. Innanzitutto va detto che il superamento della prova di inglese nel concorso 2012 ti ha conferito il livello B2 (vedi Concorso docenti 2012 primaria: inglese al livello B2), non il B1 (lo stesso che si acquisisce con il corso di laurea in Scienze della formazione primaria). Inoltre, nel DDL scuola non è specificato quali competenze sono richieste, l’aver lasciato indistinto il termine assegna ai Dirigenti Scolastici il potere di poter chiarire quale livello è ritenuto indispensabile per poter insegnare nella scuola che dirige. Pertanto, al momento c’è ben poco da fare, il tuo curriculum è di tutto rispetto.

Riforma scuola. Chi insegnerà inglese, motoria e musica alla primaria

Posted on by nella categoria Riforme
Versione stampabile
ads ads