Graduatorie Permanenti ATA: la valutazione dei titoli culturali e di servizio

Stefania – Salve ho fatto domanda di inserimento 1 fascia come Coll. Scolastico a Milano ho 31 mesi lavorativi quindi ho calcolato un punteggio di 15,5 il diploma di maturità pari a 97/100, il diploma di qualifica triennale pari a 78/100 e il vecchio Ecdl.

Vorrei sapere quanti punti totali dovrei avere visto che mi hanno calcolato solo 15,5 punti servizio, 3,50 il diploma quindi non calcolato in decimi e il resto non considerato, è esatto questo calcolo ho devo fare ricorso ?

Grazie

di Giovanni Calandrino – Gentilissima Stefania, le confermo che il calcolo effettuato dall’UST è corretto, infatti 31 mesi di servizio specifico in scuole statali equivale all’attribuzione di 15,5 PUNTI.

Per quanto riguarda i titoli culturali, per il profilo professionale di CS, in graduatoria permanente si valuta un solo titolo e dove siano stati prodotti più titoli fra quelli richiesti per l’accesso, si valuta il più favorevole. Pertanto la valutazione del diploma di maturità è corretta, infatti, le sono stati assegnati 3,5 PUNTI (il max. attribuibile).

Infine le ricordo che l’ECDL per il profilo di CS non è oggetto di valutazione.

Posted on by nella categoria Graduatorie ATA
Versione stampabile
ads ads