Sciopero e ferie. Chiarimenti per la scuola

Scuola – in questi giorni sto lavorando al conteggio delle “ferie non godute” del personale a tempo determinato. Mi è venuto un dubbio: lo sciopero è da considerarsi assenza che riduce le ferie? Il calcolo che ci fornisce il programma che usiamo in segreteria (ARGO) le toglie, ma a me sembra di aver letto da qualche parte che lo sciopero non le riduce….. In definitiva quali sono le assenze che riducono le ferie? Grazie.

Paolo Pizzo – Gentile scuola,

chi sciopera non ha diritto alla retribuzione, ma è considerato a tutti gli effetti giuridici in servizio: ciò che viene meno è infatti la prestazione lavorativa, non il rapporto di lavoro (quindi non vi è interruzione del contratto, la giornata, pur senza stipendio, vale a tutti gli effetti).

Ciò deriva dall’art 40 della Costituzione e dalla legge 146/1990.

Pertanto la giornata di sciopero non ha alcun effetto negativo sulla carriera, pensione e ferie. Ma solo sulla retribuzione. È una particolarità da tenere in conto in quanto effettivamente altre assenza senza retribuzione riducono le ferie (es. malattia, congedi ecc.)

Posted on by nella categoria Ferie
Versione stampabile
ads ads