Assegnazione provvisoria interprovinciale con deroga già attiva?

Anna – Sono una docente immessa in ruolo su sostegno scuola superiore nell’A.S. 2013-2014. Mi trovo lontana dalla residenza della mia famiglia e pensavo di dovere attendere ancora un anno prima di richiedere assegnazione provvisoria nella mia provincia in quanto non fruisco di alcuna precedenza o motivazioni che possano vincere il vincolo triennale di permanenza.

Il sindacato a cui mi sono rivolta mi dice però che posso presentare la domanda diassegnazione provvisoria interprovinciale perchè il DDL ha previsto in una apposita norma tale possibilità.

Ma se è così, devo aspettare una indicazione precisa del MIUR che riapre i termini fissati nell’Ordinanza delle assegnaizoni provviosrie oppure posso/devo presentarla entro il 15 luglio in quanto la norma del DDl si applica automaticamente? e’ un serio dilemma a cui nessuno fino ad ora ha saputo darmi risposta. vi ringrazio della serietà con cui risciute a chiarire i dubbi.

Lalla – gent.ma Anna, un DDL non è legge, e dunque sulla base di un DDL non si può fare nulla.

Il DDL Scuola, come saprai, è stato convertito in Legge dall’Aula della Camera questa settimana, ma essa deve ancora essere firmata dal Presidente della Repubblica e pubblicata in Gazzetta Ufficiale.

Passaggi necessari affinchè il suo contenuto abbia valore normativo.

Pertanto ti confermo che non è possibile effettuare questo tipo di domanda entro il 15 luglio, e che bisognerà attendere indicazioni dal Miur. I tempi saranno molto stretti, necessariamente.

Posted on by nella categoria Mobilità
Versione stampabile
ads ads