Graduatorie di istituto II fascia: come si indica durata legale del corso

Giusi – Io sono laureata in Sfp e mi pare di aver capito che, di solito, con il termine "durata legale" si intendono i quattro anni accademici (nel caso di laurea quadriennale, come la mia) a partire dall’anno di immatricolazione (240 cfu totali/60 cfu annuali). Quindi nel mio caso dovrei indicare a.a. 2010/11 (che è l’anno di immatricolazione) e 2013/14 (che è l’anno in cui si concludeva il quadriennio), aldilà del fatto che io mi sono laureata un anno fc, quindi nell’a.a. 2014/15. é corretto cosi? Il dubbio mi sorge in quanto ho letto che a volte, negli anni passati, ad esempio, se non erro, per la IV fascia, non sempre si indicava il quadriennio. In attesa di un Vostro riscontro, Vi ringrazio in anticipo e porgo cordiali saluti.

Lalla – gent.ma Giusi, il tuo calcolo è corretto, quattro anni dall’anno di immatricolazione, indipendentemente da quando hai conseguito il titolo.

Non indica il quadriennio chi consegue un secondo indirizzo con monoennio.

Graduatorie di istituto: istruzioni inserimento in II fascia aggiuntiva entro il 3 agosto e scelta scuole tra il 4 e il 19 agosto

Posted on by nella categoria Graduatorie di Istituto (docenti precari)
Versione stampabile
ads ads