Assunzioni precari scuola: chi presenta domanda deve indicare ordine di preferenza tra tutte le province

Giuseppe – Il Presidente Pacifico, con post del 20 luglio scorso, pubblicato da Orizzonte Scuola Con la Buona Scuola 50mila immissioni in ruolo al buio. Anief: prima sperimentazione di chiamata diretta , ha evidenziato “”E’ bene sapere sin d’ora che i candidati all’assunzione dovranno indicare, graduandole, tutte le provincie italiane: in caso contrario se ne lasceranno fuori anche una, saranno automaticamente esclusi dal piano di immissioni in ruolo.”

L’art. 1 comma 99 della legge in questione recita “I soggetti interessati delle fasi di cui al comma 97, lettere b) e c)……..esprimono l’ordine di preferenza tra posti di sostegno e posti comuni. Esprimo, inoltre, l’ordine di preferenza tra 5 o più provincie, a livello nazionale, per cui intendono partecipare."

Sono interessato al piano assunzioni e Vi Chiedo cortesemente: si possono esprimere nel caso di specie 15 provincie di gradimento o si è obbligati ad inserire nella domanda di assunzione tutte le provincie italiane? Vi ringrazio anticipatamente per la risposta e porgo cordiali saluti.

Lalla – gent.mo Giuseppe, quella che tu leggi non è la legge n. 107 del 13 luglio 2015, ma una versione del maxiemendamento, presentato in Senato, che ha avuto vita molto breve. Pertanto, la disposizione che tu leggi, non esiste più.

La legge ufficiale, pubblicata in Gazzetta Ufficiale, afferma "

Esprimono, inoltre, l’ordine di preferenza tra tutte le province, a livello nazionale."

Pertanto, le parole del Presidente Pacifico del sindacato Anief sono corrette: la domanda non è obbligatoria, ma chi la presenta deve indicare tutte le province, in ordine di preferenza. Pena l’esclusione dal piano.

D’altronde la questione è ormai chiarita perchè il Ministero ha pubblicato il bando per la presentazione della domanda tra il 28 luglio e il 14 agosto, in cui si legge "

Tutti coloro che faranno domanda dovranno mettere in ordine di preferenza tutte le province d’Italia."

Posted on by nella categoria Immissioni in ruolo
Versione stampabile
ads ads