Ho vinto il ricorso diploma magistrale ma non posso partecipare ad assunzioni fasi B e C

Nadia – Gentile Lalla sono un docente precaria di scuola primaria che ha vinto il ricorso al C.d.S per l’inserimento dei Diplomati Magistrale nelle gae di terza fascia. Sono stata inserita il 05.08.15 dall’ag. territoriale di Ancona nelle gae della provincia con relativo decreto ed ho partecipato alla fase 0 e A del piano assunzionale, non riuscendo comunque a prendere un posto.

Vorrei partecipare al piano di mobilità nazionale (fasi B e C) ma mi viene negata la possibilità su Istanze on Line perché nel computer del Miur non risulto essere in Gae e quindi non in possesso dei requisiti per inoltrare la domanda.

Che cosa posso fare? Inviare domanda cartacea? Rassegnarmi e aspettare il prossimo anno?Chi come me è stato immesso in gae dopo la pubblicazione degli elenchi definitivi ma in tempo per presentare domanda non ha nessuna possibilità? Ti ringrazio in anticipo se vorrai rispondermi. Cordiali saluti

Lalla – gent.ma Nadia, possono partecipare al piano straordinario di assunzioni coloro che alla data di entrata in vigore della legge n. 107/2015 (quindi non è neanche questione di pubblicazione delle GaE definitive) erano inseriti a pieno titolo nelle GaE o nelle GM del concorso 2012, come specificato nella FAQ n. 1

" Chi deve presentare la domanda on line per partecipare alle fasi B e C del piano straordinario di assunzioni?
I docenti iscritti a pieno titolo alla data di entrata in vigore della Legge n. 107 del 13 luglio 2015 nelle graduatorie ad esaurimento e nelle graduatorie del concorso a cattedra del 2012 che intendono partecipare al piano straordinario di assunzioni. "

Sulla domanda cartacea non possiamo consigliarti noi. Il Miur afferma

"La presentazione delle domande –- esclusivamente attraverso il sistema Polis è possibile dalle ore 9.00 del 28 luglio 2015 alle ore 14.00 del 14 agosto 2015.
Le domande presentate con modalità diversa non verranno prese in considerazione"

Quindi la presentazione di una eventuale domanda cartacea deve essere concordata con il tuo avvocato, che sappia cosa fare (se c’è qualcosa da fare) contro il rigetto della domanda.

Posted on by nella categoria Immissioni in ruolo
Versione stampabile
ads ads