Personale ATA: saranno conferite le supplenze annuali?

Daniela – Scusate potete chiarirmi la circolare del Miur sugli Ata? Le supplenze annuali verranno conferite o no dal csa? Ho capito che è solo per i dsga la nota che parla di ricollocare il personale delle province.Grazie

di Giovanni Calandrino – Gentilissima Daniela, in questo periodo di profonda decadenza, l’unica cosa certa ad oggi è che non saranno dati posti in ruolo al personale amministrativo a causa del passaggio allo Stato del personale soprannumerario dalle province. Infatti, saranno assegnate supplenze fino agli aventi diritto dalle graduatorie di circolo e di istituto.

Per le supplenze annuali, invece, come afferma la circolare prot. n. 25141del 10.08.2015 i posti residuati dagli incarichi a tempo indeterminato (ricordiamo che ad oggi non è stato autorizzato un contingente ATA destinato alle assunzioni in ruolo!), fatta eccezione per quelli del profilo di direttore dei servizi generali e amministrativi, saranno coperti con il conferimento di supplenze annuali o di supplenze temporanee sino al termine dell’attività didattica. Attraverso l’utilizzo delle graduatorie permanenti ai sensi dell’art. 554 del D.L.vo n. 297/94 e, in caso di esaurimento delle stesse, dagli elenchi e dalle graduatorie provinciali predisposti ai sensi del D.M. 19.4.2001, n. 7. Solo in caso di esaurimento delle stesse, le eventuali, residue disponibilità saranno assegnate dai competenti dirigenti scolastici, mediante lo scorrimento delle graduatorie di circolo e d’istituto ai sensi del D.M. 717/2014.

Pertanto alla sua domanda, Le supplenze annuali verranno conferite o no dal csa? Si presume di si, il condizionale è d’obbligo.

Le consiglio la lettura de “Il colpo di grazia al Personale ATA arriva con la circolare sulle supplenze”.

Posted on by nella categoria Ata
Versione stampabile
ads ads