Assunzioni fase B e C saranno anche economiche per chi non avrà supplenza al 30 giugno

Claudia – Gentilissima Lalla sono una docente che ha presentato domanda per l’assunzione Buona scuola per la classe di concorso primaria per la GM, ma ho un dubbio….leggevo sempre sul vostro portale che chi avrà una supplenza potrà posticipare di un anno la presa di servizio effettiva e avrà solamente la nomina giuridica, ma chi sarà disoccupato senza nessun contratto avrà solo la nomina giuridica o potrà prendere servizio effettivo (giuridico ed economico) a Novembre? Grazie…..Cordialmente

Lalla – gent.ma Claudia, chi non sarà stato destinatario di supplenza almeno al 30 giugno e verrà nominato in ruolo (sia nella fase B che nella fase C) dovrà assumere servizio a conclusione della fase. Per la fase C, ad andar bene, ipotizziamo fine novembre – inizi dicembre.

In ogni caso, l’intenzione del Ministero è quella di assegnare i ruoli. La possibilità di accettare solo la nomina giuridica, rimandando quella economica all’a.s. 2015/16, per chi ha la supplenza almeno al 30 giugno, è una tutela per favorire i docenti precari che in tal modo possono evitare il trasferimento.

Ma se non si ha tale tutela (o per vari motivi non se ne vuole usufruire, come abbiamo spiegato nell’articolo di oggi Supplenze da GaE. Rifiuto per attendere ruolo nella provincia desiderata. Ci sono impedimenti o sanzioni? ), il Miur mette a disposizione il posto del ruolo.

Considera tra l’altro che nella fase B, il posto offerto in ruolo, se non viene coperto perchè offerto a docente che ha già una supplenza, dovrà comunque andare a supplenza. Per la fase C invece si potrà soprassedere, non trattandosi di un posto "reale". In ogni caso, se tu non hai la supplenza e sei destinataria di una nomina in ruolo nella fase C, assumerai servizio alla fine della fase. In questo caso decorrenza giuridica dal 1° settembre 201 5 ed economica dalla presa di servizio.

Posted on by nella categoria Immissioni in ruolo
Versione stampabile
ads ads