Chiarimenti sul calcolo punteggio per il servizio di CUOCO nelle graduatorie di III fascia ATA

Carissimo Giovanni, La ringrazio per la celere risposta ma il dubbio rimane sempre il punto 5.2 parla per il medesimo servizio di assistente tecnico (LIMITATAMENTE A TALE PROFILO PROFESSIONALE ) mentre il punto 6 non dice che il servizio è ridotto a metà.

se potresti darmi delle delucidazione in quanto mi sembra molto ambigua eè potrebbe essere oggetto di valutazioni soggettive.GRAZIE

di Giovanni Calandrino – Gentilissimo, quando nella tabella di valutazione si fa riferimento al termine “medesimo profilo” si riferisce al profilo professionale di: Assistente Tecnico o Cuoco o Infermiere. Se lei presta attenzione il titolo riportato nell’allegato A/2 è il seguente: TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI RELATIVI ALLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO PER LE SUPPLENZE DI ASSISTENTE TECNICO, DI CUOCO, DI INFERMIERE.

Pertanto per il servizio di CUOCO prestato in:

OVVERO è riconosciuto, per ogni anno di servizio PUNTI 3. Mentre per ogni mese o frazione superiore a 15 gg. è riconosciuto un punteggio di 0,25.

Posted on by nella categoria Graduatorie ATA
Versione stampabile
ads ads