Punteggio graduatoria d’istituto: si valutano libri e pubblicazioni?

Anna – Sono un docente di ruolo di scuola secondaria di primo grado dal 2011 e insegno lettere presso una scuola media della provincia di Roma. Sono stata immessa in ruolo mediante concorso ordinario (1999).
Ho pubblicato due libri presso due case editrici (narrativa e poesia).
A questo riguardo vorrei sapere cortesemente se le suddette pubblicazioni sono valutabili nell’ambito della graduatoria d’istituto. Nel ringraziarLa anticipatamente per l’attenzione, porgo i miei più cordiali saluti.

Giovanna Onnis – Gent.ma Anna,

la valutazione del punteggio per la graduatoria interna si basa sulle indicazioni fornite nella tabella di valutazione allegata al CCNI sui trasferimenti 2015/16, che puoi consultare qui
Per la valutazione del punteggio per la graduatoria interna si prendono in considerazione, quindi, diversi elementi quali il servizio pre-ruolo e ruolo, le esigenze di famiglia e i titoli posseduti tra i quali, però e purtroppo per te, non rientrano libri e pubblicazioni come potrai verificare leggendo questa guida pubblicata da OS.it

Posted on by nella categoria Graduatorie interne di istituto (docenti di ruolo)
Versione stampabile
ads ads