Trasferimento da sostegno a posto comune: sparisce il vincolo quinquennale con la Buona scuola?

Ilenia – Sono un’insegnante di sostegno immessa in ruolo giuridicamente nell’anno scolastico 2013/2014. Ho l’abilitazione anche per l’educazione fisica e volevo sapere se con la nuova riforma posso fare il passaggio di cattedra sulla materia già il prossimo anno o devo aspettare i 5 anni di ruolo sul sostegno. Grazie

Giovanna Onnis – Gentile Ilenia,

il movimento che ti interessa non è passaggio di cattedra, ma trasferimento da sostegno a posto comune. La legge 107 non apporta nessuna modifica sulla normativa attualmente in vigore che riguarda il vincolo quinquennale di permanenza sul sostegno. Quindi se non si prevedono per l’immediato futuro nuove disposizioni in merito, essendo stata immessa in ruolo nell’anno scolastico 2013/14, sei nel vincolo quinquennale e non puoi chiedere trasferimento su materia, ma solo sul sostegno e precisamente trasferimento se sei titolare su AD00 o passaggio di ruolo sempre sul sostegno, da AD00 alla DOS o viceversa. Ti ricordo che in caso di passaggio di ruolo il conteggio del quinquennio rincomincia e che per il calcolo del quinquennio si considera anche l’anno in corso al momento di presentazione della domanda di trasferimento.

Posted on by nella categoria Mobilità, Sostegno
Versione stampabile
ads ads