Graduatorie di istituto: lasciare una supplenza su maternità per una al 30 giugno/31 agosto

Giuseppe – Buongiorno gent.ssima Lalla, ti scrivo per avere delucidazioni circa la possibilità di lasciare una supplenza su maternità, per accettarne altra con scadenza al 30 giugno o al 31 agosto.

Sono un docente di terza fascia di istituto, ed a seguito dell’aggiornamento delle graduatorie che è stato disposto con la BUONA SCUOLA,residuano nella provincia di inserimento diversi posti sulla mia classe di concorso, mi chiedevo se accetto una supplenza su maternità, e successivamente si avrà la ripubblicazione delle graduatorie di istituto secondo le disposizioni del D.D.G 6 luglio n 680, attuativo del D.M. 3 giugno 2015 n 326 pubblicate con nota 2945 DGCASIS del 27 agosto 2015, e vi saranno i posti disponibili per la mia classe di concorso, io posso essere destinatario di convocazione ugualmente, visto che nel mentre sarò in servizio sulla stessa classe di concorso ma su un posto maternità, e lasciare il posto su maternità per accertare la nuova proposta con scadenza 30 giugno/31 agosto? Grazie mille

risposta – sì, potrai farlo. Ne abbiamo parlato nella guida Supplenze. Quando se ne può lasciare una per un’altra

In particolare

Fino al 30 aprile di ciascun anno scolastico…

Il personale che non sia già in servizio per supplenze di durata sino al termine delle lezioni od oltre ha facoltà, nel periodo dell’anno scolastico che va fino al 30 di aprile, di risolvere anticipatamente il proprio rapporto di lavoro per accettarne un altro di durata sino al termine delle lezioni od oltre. (regolamento delle supplenze, art. 8 comma 2)

Quindi se si è in servizio su supplenza breve e si è destinatari di una supplenza che abbia come termine ultimo almeno il termine delle lezioni (ultimo giorno di scuola) si può lasciare l’una per l’altra.

Posted on by nella categoria Graduatorie di Istituto (docenti precari)
Versione stampabile
ads ads