Vincolo quinquennale sul sostegno: come si conteggia il quinquennio dopo il passaggio di ruolo?

Domenico – Salve,sono un docente immesso in ruolo il 01/09/2009 su posto di sostegno nella scuola secondaria di 1* grado,dal 01/09/2011 ottengo il passaggio di ruolo dalla scuola media 1* grado alle scuole di 2* grado dove sono ancora tutt’ora,la domanda ancora espletare l’anno in corso 2015/2016 oppure è stato già assolto? In attesa di una sua gradita risposta le porgo distinti saluti.

Giovanna Onnis – Gentile Domenico,

sul posto di sostegno esiste il vincolo di permanenza quinquennale e tu essendo stato immesso in ruolo nell’anno scolastico 2009/2010 avresti completato il quinquennio nell’anno scolastico 2013/14 se nel frattempo non avessi richiesto e ottenuto passaggio di ruolo sulla DOS. In base alla normativa vigente, infatti, i docenti che ottengono il passaggio di ruolo su posti di sostegno hanno l’obbligo di permanervi per un quinquennio e il quinquennio si calcola dal passaggio nel nuovo ruolo. Quindi il conteggio del quinquennio per te rincomincia dall’anno scolastico in cui hai ottenuto il passaggio di ruolo, cioè dal 2011/2012, per cui completerai il quinquennio di permanenza nel nuovo ruolo (DOS) nell’anno scolastico 2015/16 e potrai chiedere, se ti interessa, per l’anno scolastico 2016/17 trasferimento su posto comune. Per maggiori dettagli ti invito a leggere la guida pubblicata da OS     http://www.orizzontescuola.it/speciali/guida-alla-domanda-mobilit-2014-insegnanti-sostegno

Posted on by nella categoria Mobilità, Sostegno
Versione stampabile
ads ads