Passaggio di ruolo e anno di prova. Chiarimenti

Paola – Sono stata insegnante nella scuola primaria per 21 anni e quest’ anno ho ottenuto il passaggio alla scuola secondaria per insegnare inglese. Vorrei sapere se, per ritornare al ruolo precedente, devo superare l’ anno di prova ed, eventualmente, l’ anno scolastico a partire dal quale potrei chiedere questo passaggio. Grazie!

Giovanna Onnis – Gentile Paola,

il passaggio di ruolo è disciplinato dall’art. 3 del CCNI sulla mobilità 2015 /16 e, se le disposizioni rimarranno invariate, può essere chiesto dai docenti che, al momento della presentazione della domanda, sono in possesso di due requisiti specifici, cioè devono aver superato il periodo di prova nel ruolo di appartenenza e devono essere in possesso della specifica abilitazione per il passaggio al ruolo richiesto. Avendo ottenuto il passaggio di ruolo dalla scuola Primaria alla scuola Secondaria, per ritornare nel precedente ruolo nella scuola Primaria devi presentare un’altra domanda di passaggio di ruolo e per fare questo devi chiaramente aver superato l’anno di prova nella scuola Secondaria che rappresenta attualmente il tuo ruolo di appartenenza. Ti ricordo che l’anno di prova in seguito a passaggio di ruolo consiste soltanto nell’effettuare i 180 giorni di servizio, senza formazione con tutto ciò che essa comporta, come invece è richiesto ai neo-immessi in ruolo. Per maggiori chiarimenti ti invito alla lettura della guida di Paolo Pizzo pubblicata da OS  http://www.orizzontescuola.it/speciali/anno-prova-e-formazione-docente-che-ha-ottenuto-passaggio-cattedra-o-ruolo

Posted on by nella categoria Mobilità
Versione stampabile
ads ads