Fase C assunzioni. Insegnanti scuola infanzia partecipano anche per primaria?

Letizia – Sono un’insegnante di scuola dell’infanzia con l’abilitazione ed inserimemento in gae pure per la scuola primaria. Ho presentato domanda per il piano straordinario di assunzione Il punteggio più alto lo raggiungo per la scuola dell’infanzia poiché insegno in una scuola paritaria da oltre un decennio. La mia domanda è, considerando che le domande per la scuola primaria sono di numero inferiore rispetto ai posti disponibili, ho la possibilità di essere assunta come insegnante di scuola primaria per la fase C? Grazie in anticipo per la consulenza.

risposta – sì, parteciperai alla fase assunzionale C prevista dal piano straordinario di assunzioni per l’a.s. 2015/16 solo per la scuola primaria, dal momento che l’infanzia è esclusa da tale fase.

Potrà quindi avvenire, come nel tuo caso, che insegnanti più preparate in un settore specifico, saranno assunte in altro ordine. Questo non è necessariamente un danno, in quanto se hai l’abilitazione avrai seguito un apposito corso di formazione per insegnare in quell’ordine di scuola, per cui si presuppone che lo Stato sappia quello che fa.

Le conseguenze di tale scelta naturalmente non saranno immediatamente misurabili (se non nell’abbattimento del precariato)

Si consideri tra l’altro che la circolare Miur del 21 settembre 2015 permette l’utilizzo di personale immesso in ruolo per la scuola primaria in progetti di continuità che investano anche l’infanzia

Naturalmente ad oggi sarebbe prematuro affermare che tutte queste situazioni potranno trovare collocazione nella fase C.

Posted on by nella categoria Immissioni in ruolo
Versione stampabile
ads ads