Supplenze e posti residui dalla fase B. Chiarimenti per la scuola

Scuola – Buongiorno, 1.Nella mia scuola sono rimaste 2 cattedre di diritto al 31.08.2016 non coperte dalle nomine in ruolo fase B. Sono stati chiamati dei supplenti entrambi dalla seconda fascia: i contratti è corretto farli già fino al 31.08.2016 in quanto la fase C potenziamento non riguarda la copertura di queste cattedre, oppure bisogna fare il contratto fino alla nomina dell’avente diritto? 2.Accettazione ruolo in fase b con decorrenza economica 01.07.2016. Il contratto al supplente di II FASCIA è possibile farlo con nomina avente diritto per il momento in quanto il sistema sidi non permette di farlo alla fine delle lezione? grazie dalla segreteria della scuola.

Paolo Pizzo – Gentile scuola,

per quanto riguarda il primo quesito la supplenza deve essere conferita a titolo definitivo con scadenza 31/8. Si tratta infatti di un posto in organico di diritto non coperto  nelle operazioni di nomina in ruolo. Pertanto se i docenti sono inseriti in II fascia potete già attribuire la supplenza fino al 31/8.

Per il secondo quesito: mi pare di capire che si tratti di accettazione del ruolo da parte di un docente rientrante nella fase B con differimento della presa di servizio al termine della supplenza . Supplenza evidentemente assegnatagli fino al 30/6.

Anche in questo caso la supplenza sarà assegnata a titolo definitivo fino al 30/6 (termine attività didattiche) e non al termine delle lezioni (ultimo giorno di scuola) in quanto state anche in questo caso utilizzando la II fascia di istituto.

Forse il problema è che state inserendo scadenza termine delle lezioni e non 30/6 (termine attività didattiche).

Posted on by nella categoria Supplenze
Versione stampabile
ads ads