Docente soprannumerario e trasferimento d’ufficio per il 2016/17: ipotesi che richiede conferma ministeriale

Rosa – Se si perde la titolarità e non si ottiene il trasferimento in uno degli ambiti territoriali cosa succede; si è licenziati. Vi ringrazio infinitamente.

Giovanna Onnis – Gentile Rosa,

le nuove regole per la mobilità previste nella legge 107 che istituisce gli ambiti territoriali sui quali avverrà la futura mobilità a decorrere dall’anno scolastico 2016/17, non parlano assolutamente di licenziamento per il docente soprannumerario che non può essere accontentato nelle preferenze espresse nella domanda di trasferimento in relazione agli ambiti territoriali richiesti. Il tuo è quindi un timore infondato e la sorte del docente soprannumerario da te citato sarà presumibilmente il trasferimento d’ufficio in un ambito non richiesto, ma per avere conferma di questo è necessario attendere la pubblicazione del CCNI sulla mobilità 2016/17

Posted on by nella categoria Varie
Versione stampabile
ads ads