Supplenze da III fascia graduatorie di istituto tutte fino all’avente diritto almeno fino al 20 ottobre

Florenza – Sono un’insegnante di matematica e scienze sulla terza fascia. Convocata su tre cattedre aventi diritto, ho accettato quella su malattia perché di certo fin giugno. La segreteria dice che non dovrebbe andare su avente diritto proprio perché su malattia. Sarà così? Grazie

risposta – se la supplenza viene assegnata oggi, da III fascia delle graduatorie di istituto, deve necessariamente essere catalogata "fino all’avente diritto", che sarà individuato alla ripubblicazione delle graduatorie, dopo il 20 ottobre, in seguito alla cancellazione dei nominativi che nel frattempo sono passati nell’elenco aggiuntivo di II fascia grazie al conseguimento dell’abilitazione.

La nota Miur del 10 settembre è esplicita in tal senso

"Queste ultime e quelle da attribuire utilizzando i futuri elenchi aggiuntivi alle II fasce e le graduatorie di III fascia di posti comuni e di sostegno dovranno essere conferite fino all’avente diritto in attesa della ripubblicazione delle graduatorie secondo la tempistica della nota sopra citata. "

Queste ultime si intende "supplenze da II fascia in scuole oggetto di dimensionamento" , ma a noi interessa di più la parte successiva, quella in cui si dice esplicitamente che supplenze conferite da III fascia devono essere conferite fino all’avente diritto, in attesa della ripubblicazione delle graduatorie secondo la tempistica della nota del 27 agosto 2015.

Pertanto, decidere se attribuire una supplenza fino all’avente diritto non dipende dal motivo per cui essa necessita ( a parte il caso dell’esonero o semiesonero del Dirigente scolastico), ma dalla fascia delle GI da cui viene conferita.

Posted on by nella categoria Supplenze
Versione stampabile
ads ads