Classe con alunni disabili: quale limite numerico si deve rispettare?

Eva – La normativa prevede che con 2 bambini certificati in una classe, il numero di alunni non può superare i 20, derogabili a 22. Prima domanda: me lo confermate? Seconda domanda: come muoversi nel caso ci siano continui arrivi nella scuola e che vengano inseriti altri bambini strada facendo? Per ora siamo 23, ma presto potrebbero aumentare.
La DS sembra aver risposto che si tratta di una legge orientativa… cosa vuol dire??? Grazie per la risposta

Giovanna Onnis – Gentile Eva,

non concordo con quanto sostiene la Dirigente scolastica della tua scuola, in quanto il DPR 81/2009, non è una “legge orientativa”, ma rappresenta la normativa alla quale ci si deve attenere nella formazione delle classi e nella predisposizione degli organici di tutte le istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado. I limiti numerici stabiliti nella citata normativa, vengono spesso disattesi e questo è stato il motivo che ha determinato le cosiddette “classi pollaio”. Argomento protagonista di diversi articoli pubblicati da OS http://www.orizzontescuola.it/news/numero-alunni-classe-buona-scuola-potranno-sparire-classi-pollaio

http://www.orizzontescuola.it/news/non-pi-20-alunni-classe-presenza-grave-disabilit-quanto-viene-rispettata-questa-norma

Nell’art. 5 del DPR si prendono in esame le classi con alunni in situazione di disabilità e, al comma 2, viene chiarito che “il numero degli alunni nelle classi iniziali delle scuole ed istituti di ogni ordine e grado che accolgono alunni diversamente abili non può superare il limite di 20 alunni”, confermando in questo modo quanto è già di tua conoscenza.
Con la Legge 107, nel comma 84, vengono conferiti al DS maggiore autonomia decisionale e il potere di ridurre il numero di alunni e di studenti per classe rispetto a quanto previsto dal DPR 81/2009, con l’obiettivo di migliorare la qualità didattica anche in rapporto alle esigenze formative degli alunni con disabilità. Questa nuova disposizione, quindi, dovrebbe essere una garanzia per evitare il sovraffollamento nelle classi con alunni disabili

Posted on by nella categoria Varie
Versione stampabile
ads ads