Graduatorie di istituto: in quale classe di concorso il punteggio di supplenza sostegno senza titolo

Arianna – Gentile Orizzonte Scuola, innanzitutto complimenti per la puntualità con cui rispondete ai numerosi quesiti.

Ho due domande da porvi. Sono una docente precaria di 3a fascia (no abilitazione). Sono inserita nelle graduatorie di istituto per le classi di concorso A028 e A033. Lo scorso anno scolastico, ho fatto una supplenza per la A028, una per il sostegno ed una per la A033.

La prima domanda: non essendo inserita in alcuna graduatoria per il sostegno, nè avendo fatto richiesta di messa a disposizione, il punteggio del sostegno "dove andrà a finire"?

risposta – andrà a finire per intero nella classe di concorso dalla quale sei stata reclutata, e per metà nelle altre classi di concorso in cui sei presente nelle graduatorie di III fascia delle graduatorie di istituto.

Il chiarimento è presente nella tabella di valutazione dei titoli per la III fascia delle graduatorie di istituto

"11) Il servizio svolto in attività di sostegno nella scuola secondaria è valutato come servizio specifico, di cui al punto 1, per la graduatoria corrispondente alla classe di concorso da cui è derivata la posizione utile per l’attribuzione del rapporto di lavoro che ha dato luogo al servizio medesimo; è valutato come servizio non specifico, di cui al punto 2, per le altre graduatorie.

12) Il servizio svolto in attività di sostegno con il possesso del prescritto titolo di studio, è valutabile anche se reso senza il possesso del relativo titolo di specializzazione, ovvero, relativamente agli istituti di istruzione secondaria di II grado, anche se prestato in area diversa, in assenza di candidati nell’area di riferimento.

Arianna – In queste settimane sto ricevendo parecchie email per supplenza su sostegno.

La seconda domanda: posso rifiutare qualora non mi sentissi all’altezza, essendo casi gravi? Ho letto sul vostro sito :

*"4. UTILI PRECISAZIONI*

– la sanzione in caso di rinuncia alla supplenza su posto di sostegno non si applica al docente non in possesso di specializzazione.

Una collega mi diceva che avendone già accettata una lo scorso anno, non è possibile.

Ringraziando in anticipo, invio cordiali saluti

risposta – la collega ti ha fornito una informazione che non ha alcun riscontro normativo (glielo hai chiesto?) Ti invitiamo a leggere la nostra risposta

L’insegnante non specializzato che rifiuta supplenza su sostegno non è sottoposto a sanzione

Posted on by nella categoria Graduatorie di Istituto (docenti precari)
Versione stampabile
ads ads