I 55.000 posti del potenziamento non saranno coperti tutti in fase C

Luigi – Scrivo in merito alle assunzioni Fase C. Nella tabella ministeriale è previsto, per ogni regione, un certo numero di assunzioni per potenziare il Sostegno. Ma i candidati che hanno fatto domanda di assunzione non sono terminati già nella fase B?

risposta – no, chi ha detto una cosa del genere?

Luigi – Questo significherà che le assunzioni non saranno più le circa 55mila previste? Ringrazio anticipatamente per la risposta.

risposta – le assunzioni della fase C saranno sicuramente meno delle 55.000 previste perchè i candidati ancora presenti nelle graduatorie (cioè che hanno presentato domanda entro il 14 agosto) sono in numero inferiore (fermo restando che, nonostante questa rassicurazione, non sappiamo ancora se potranno essere assunti tutti).

Questo, che tu sembri presentare un problema, in realtà non lo è. La legge ha messo a disposizione questi posti, poi per varie circostanze, con le regole stabilite, non si è riusciti a coprirli tutti. Nè la legge prevede che il piano straordinario di immissioni possa essere esteso a categorie diverse rispetto a docenti GaE e GM concorso 2012.

Questo non vuol dire che i posti non coperti in fase C saranno persi, in quanto in ogni caso il prossimo anno scolastico 2016/17 bisognerà attivare un potenziamento pari a quel numero.

Posted on by nella categoria Immissioni in ruolo
Versione stampabile
ads ads