Nel 2017 diplomati magistrale in GaE?

Paola – Gentile Lalla, sono un’insegnante della scuola dell’infanzia iscritta nelle gae. Le insegnanti dell’infanzia sono state completamente dimenticate dalla riforma Renzi con la scusa del progetto 0-6. Ho presentato ricorso per l’inserimento in gae dei diplomati magistrali nella scuola primaria.

Considerato che, il piano straordinario di immissioni in ruolo difficilmente esaurira’ le gae alla primaria (soprattutto nella mia provincia), vorrei sapere se in occasione del prossimo aggiornamento sarà consentito ai vecchi diplomati magistrali di iscriversi in gae. Grazie tante. Cordiali saluti

risposta – gent.ma Paola, io credo che tu implicitamente conosca la risposta a questo quesito 🙂

Innanzitutto va chiarito che i docenti della primaria che nella tua provincia hanno presentato domanda di assunzione nelle fasi B e C potranno essere assunte anche fuori provincia, per cui non conosciamo ancora gli esiti del piano straordinario di assunzioni.

Per quanto riguarda l’inserimento in GaE, se esso fosse già inserito nella normativa, forse tu (e molti altri colleghi) non avreste presentato ricorso per ottenere lo stesso risultato. La verità è che

1) non possiamo conoscere, nel 2015, quale sarà l’evoluzione della normativa nel 2017 (data del prossimo aggiornamento GaE)

2) ad oggi il Ministero, nonostante numerosi ricorsi vinti e pronunce importanti anche da parte del CDS, non ha mostrato alcuna apertura su questo argomento, ribadendo nelle note finora pubblicat che l’inserimento in GaE può essere disposto solo in seguito ad istanza cautelare (con riserva) o sentenza (a pieno titolo). Questo ha permesso ad alcuni colleghi di poter rientrare nella fase 0 delle immissioni in ruolo e nell’assegnazione delle supplenze da GaE, ma certamente non è risolutivo della problematica.

Posted on by nella categoria Graduatorie ad esaurimento
Versione stampabile
ads ads