Supplente di III fascia fino ad avente diritto. Cosa deve temere dalla fase C?

Giuseppe – Sono inserito in una terza fascia (classe di concorso c310) e ho ricevuto una supplenza fino all’avente diritto, a seguito della fase C, che futuro mi aspetta? Fin quando si presume che possa durare la mia supplenza? Grazie

risposta – gent.mo Giuseppe, le circostanze per cui la supplenza possa non spettare a te quando verranno rifatte le convocazioni dell’avente diritto sono due

  • c’è effettivamente, nelle fasce precedenti o nella stessa III fascia un docente che ti precede che non ha accettato la supplenza fino ad avente diritto, ma che accetta la supplenza con data di termine certa
  • si tratta della classe di concorso del collaboratore del Preside e dunque le sue ore di esonero (o semiesonero) devono essere coperte dal docente assunto nella fase C.

Dunque, il tuo futuro dipende solo in minima parte dalla fase C delle assunzioni. I contratti di III fascia delle graduatorie di istituto infatti non sono fino ad avente diritto in attesa della fase C, che non c’entra nulla con le supplenze, ad accezione di quelli stipulati per l’esonero del Collaboratore, circostanza che ti sarà facile controllare.

Ti invitiamo a leggere Fase C: i posti devono ancora essere “creati”. Nessun pericolo per le supplenze assegnate

Posted on by nella categoria Supplenze
Versione stampabile
ads ads