Supplenza Diritti a scuola permette di rimandare presa di servizio per ruolo fase C?

Lucia – Sono una docente della scuola primaria. Poiché non sono stata ancora assunta nelle precedenti fasi e non ho ancora avuto alcuna nomina a supplenza e, nella mia Regione, molto probabilmente prima della fase C si inizierà col progetto "diritti a scuola", vorrei sapere cosa dovrò fare nel caso in cui dovessi essere assunta in fase C mentre sono impegnata nel progetto. Grazie.

risposta – gent.ma Lucia, il progetto Diritti a scuola quest’anno in Puglia non è stato ancora avviato, ma lo si vuole programmare in tempo per permettere ai docenti beneficiari di poter far valere l’incarico del progetto per non assumere servizio nella provincia di destinazione della fase C.

Quindi, se il progetto dovesse essere avviato per tempo, e tu dovessi ricevere un incarico al 30 giugno per Diritti a scuola, questo ti permetterebbe di prorogare la presa di servizio dell’eventuale assunzione nella fase C.

Assunzioni. Diritti a scuola per “salvare” insegnanti pugliesi da emigrazione fase C

E tuttavia, ci risultano ancora problemi nell’attivazione

Supplenze: che fine ha fatto il protocollo d’intesa Regione Miur “Diritti a scuola”?

Posted on by nella categoria Supplenze
Versione stampabile
ads ads