Docente neo-immesso e ricostruzione carriera: per fare richiesta è necessario aver superato l’anno di prova

Maddalena – Sono un’insegnante di sostegno della Scuola dell’Infanzia immessa in ruolo a Settembre 2015 sulla provincia di Genova. Leggendo la legge 107 e i vostri articoli a riguardo della ricostruzione di carriera mi sono recata nella segreteria del mio Istituto per inoltrare la domanda che io avevo inteso di doverla presentare entro il 31 Dicembre 2015. Mi è stato risposto che io quest’anno, essendo nell’anno di prova, non dovevo presentarla. So per mia conoscenza che insegnanti immessi quest’anno in ruolo in altre Regioni hanno già presentato la domanda. Cosa devo fare? Ringrazio anticipatamente

Giovanna Onnis – Gentilissima Maddalena,

la risposta che hai ricevuto dalla segreteria della tua scuola è corretta in quanto il diritto alla ricostruzione di carriera decorre dal primo giorno successivo al superamento del periodo di prova che, per te, neo-immessa nell’a.s. 2015/16, si concluderà il 31 agosto 2016.

Potrai, quindi, presentare domanda di ricostruzione di carriera dal 1° settembre 2016, quindi nell’a.s. 2016/17 dopo superamento del periodo di prova con esito positivo.

Posted on by nella categoria Ricostruzione di carriera
Versione stampabile
ads ads