Immissioni in ruolo fase C: partecipa solo chi ha presentato domanda on line entro il 14 agosto

Francesco – Sono un precario, ancora precario per deficienza di qualcuno, ho 58 anni. Volevo sapere se io che non ho fatto domanda e ne data disponibilità per essere chiamato in altre province, posso essere chiamato nella face C con il potenziamento? Qualcuno mi dice si e qualcuno mi dice no, chi ha ragione?

risposta – gent.mo Francesco, sarebbe stato corretto indicarci chi sono questi "qualcuno" che costituiscono le sue fonti di informazione sulla scuola (ministero, sindacati, riviste, colleghi, vicini di casa).

La risposta è sicuramente negativa: il tuo nominativo non sarà considerato per la fase, per nessuna provincia.

Il piano assunzionale straordinario (fase B e C) riguarda esclusivamente chi (tra gli iscritti a pieno titolo nelle GaE e nelle GM del concorso 2012 alla data del 16 luglio 2015) ha prodotto apposita domanda su Istanze on line entro il 14 agosto. Questi sono i nominativi inseriti nel sistema informatico che ha già selezionato alcuni assunti nella fase B e che a fine novembre opererà per la fase C.

Chi non ha prodotto tale domanda ha scelto consapevolmente di non far parte delle assunzioni legate al piano straordinario per l’a.s. 2015/16.

Se sei presente nelle GaE rimane invariato il tuo diritto alla partecipazione per il 50% delle immissioni in ruolo nei prossimi anni, fino al loro esaurimento. Se sei inserito esclusivamente nelle GaE del concorso 2012 il 2015/16 è (in teoria) l’ultimo anno di vigenza.

Le fonti ufficiali alla nostra risposta sono contenute nello speciale predisposto dal Ministero sul piano straordinario di assunzioni e che puoi leggere al seguente link

Posted on by nella categoria Immissioni in ruolo
Versione stampabile
ads ads