Vincolo quinquennale sul sostegno: non sono previste deroghe per la mobilità 2016/17

Rita – Sono un’ insegnante con abilitazione A050, A043, e AD00 e AD02 iscritta nella GAE provincia di Avellino. Assunta in fase B con AD00, nella provincia di Prato. Premesso che per 15 anni ho svolto supplenze con incarichi annuali del Provveditore nella classe A050 arrivando ad occupare nella graduatoria ad esaurimento il 10° posto, volevo sapere se nella fase di mobilità straordinaria 2016 potrò ritornare sulla classe di concorso nella quale ho svolto ininterrottamente il mio lavoro e nella quale mi sento abbastanza preparata, cosa che non posso affermare per la classe AD00 dove non ho mai prestato servizio, e soprattutto ritornare nella mia provincia di appartenenza.

Ho paura che accada che insegnanti con un punteggio inferiore al mio nella GAE A050, rimarranno nella stessa provincia mentre la sottoscritta, in virtù di un titolo in più (abilitazione AD00), si ritrova a dover insegnare in una classe dove non ha mai svolto il suo lavoro e soprattutto a chilometri di distanza da casa. Saluti

Giovanna Onnis – Gentilissima Rita,

la mobilità straordinaria di cui parli è prevista nel comma 108 della legge 107 dove si prevede la deroga al vincolo triennale di permanenza nella provincia, ma nessuna deroga è prevista per il vincolo quinquennale sul sostegno per il quale rimane valido quanto stabilisce l’art. 26 comma 3 del CCNI 2015/16.

Per l’a.s. 2016/17, quindi, potrai chiedere trasferimento per tutti gli ambiti territoriali a livello nazionale, ma dovrai chiederlo sempre sul sostegno AD00 dove sei titolare e per poter chiedere trasferimento su materia, nel tuo caso classe di concorso A050, dovrai aspettare la conclusione del quinquennio se non verranno stabilite modifiche relativamente a questo vincolo.

Il trasferimento sulla cdc A050 potrai chiederlo, quindi, nell’a.s. 2019/20 per l’a.s. 2020/21.

Nell’a.s. 2016/17 per l’a.s. 2017/18 potrai chiedere se ti interessa il passaggio di ruolo sulla AD02 in quanto si tratta sempre di sostegno anche se in altro grado di istruzione, ma se lo ottieni il computo del quinquennio rincomincia

Posted on by nella categoria Mobilità, Sostegno
Versione stampabile
ads ads