Assunzioni fase C. La priorità della GM è stabilita dalla legge 107

Gaetana – Gentilissimi Orizzonte Scuola vorrei sapere il perché hanno priorità per la fase C le GM e non le GAE? E a Quale titolo, il bando parlava di vincitori e non di idonei. Grazie

risposta – a titolo di legge. La legge 107/2015 stabilisce infatti al comma 100

” All’assunzione si provvede scorrendo l’elenco di tutte le iscrizioni nelle graduatorie, dando priorita’ ai soggetti di cui al comma 96, lettera a), rispetto agli iscritti nelle graduatorie ad esaurimento e, in subordine, in base al punteggio posseduto per ciascuna classe di concorso.”

I soggetti di cui al comma 96 lettera a) sono

“a) i soggetti iscritti a pieno titolo, alla data di entrata in vigore della presente legge, nelle graduatorie del concorso pubblico per titoli ed esami a posti e cattedre bandito con decreto direttoriale del Ministero dell’istruzione, dell’universita’ e della ricerca n. 82 del 24 settembre 2012, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale, 4ª serie speciale, n. 75 del 25 settembre 2012, per il reclutamento di personale docente per le scuole statali di ogni ordine e grado; ”

Il principio è già stato applicato nella fase B delle immissioni in ruolo, conclusa entro il 15 settembre.

Bisogna invece dire che oggi non conosciamo la consistenza reale delle GM per ogni classe di concorso, per cui è impossibile fare una stima di quanto esse avranno incidenza sulle immissioni in ruolo di ogni provincia.

Il motivo per cui si sia stabilito in Parlamento tale criterio, potrà esserti più chiaro leggendo una FAQ del Ministero

“Sono iscritto nelle graduatorie di merito del concorso 2012. Se non presento la domanda di partecipazione alle fasi b) e c) del piano straordinario di assunzioni cosa succede?
Se non ricevo una proposta di assunzione nelle fasi zero e A e non presento domandl’a.s. 2015/2016 è l’ultimo anno di vigenza delle graduatorie del concorso 2012 e la Legge n. 107 del 13 luglio 2015 prevede l’indizione del nuovo concorso entro il 1 dicembre 2015. a di partecipazione alle fasi b) e c) del piano assunzionale, non potrò ricevere ulteriori proposte di assunzione negli anni scolastici successivi in quanto ”

Inoltre la distinzione tra vincitori e idonei appartiene ormai ad una legislazione precedente, dato che la legge 107/2015 parla di “iscritti a pieno titolo”.

Posted on by nella categoria Immissioni in ruolo
Versione stampabile
ads ads