Decesso di un docente che ha superato il periodo di prova nell’anno scolastico 14/15. A far data dal 01/09/2015 maturava il diritto alla domanda di ricostruzione carriera

Scuola – Nel nostro istituto è deceduto un docente che ha superato il periodo di prova nell’anno scolastico 14/15 A far data dal 01/09/2015 maturava il diritto alla domanda di ricostruzione carriera, che però non ha potuto esercitare in quanto deceduto in data 09/10/2015. E possibile per  gli eredi possano presentare  la domanda al posto del defunto? La scuola può elaborare il d’ufficio il decreto di ricostruzione carriera? Grazie per la collaborazione Cordiali saluti.

FP – Gentile Scuola,

in premessa segnalo che l’istruttoria per la definizione del decreto di ricostruzione della carriera, a cura della scuola di titolarità, si attiva mediante regolare istanza di riconoscimento del servizio pre ruolo presentata dall’interessato.

Pertanto si esclude possibilità di un decreto di ricostruzione di carriera elaborato d’ufficio dalla scuola.

Per quanto concerne la seconda questione, considerato che il diritto alla valutazione del servizio pre ruolo coincide con il primo giorno dell’a.s. successivo al superamento del periodo  e quindi, da tale giorno si ha diritto alla ricostruzione della carriera, ma poiché nello stesso giorno – o antecedente – è avvenuto il decesso, ad avviso dello scrivente, non si potrebbero ricevere i benefici derivanti dal provvedimento di cui sopra.

Posted on by nella categoria Ricostruzione di carriera
Versione stampabile
ads ads