Domanda di riconoscimento del servizio pre-ruolo

Sara   – Gent.mo e unico orizzontescuola, sono un’insegnante di scuola primaria entrata in ruolo nel settembre 2014, dopo aver vinto il concorso 2012; ho superato l’anno di prova, è giunto quindi il tempo di presentare la domanda per la ricostruzione della carriera, che secondo la nuova normativa deve essere inoltrata entro dicembre. Ho lavorato 11 anni in una scuola paritaria e prima dell’entrata in ruolo non ho mai lavorato in una scuola pubblica: devo presentare comunque la domanda o no? La segreteria scolastica non ha saputo rispondermi. Grazie per l’attenzione.

FP – Gentile Sara,

in merito alla sua richiesta le segnalo quanto segue: potrebbe presentare alla sua scuola di titolarità, la domanda di riconoscimento del servizio pre-ruolo, sia esso anche svolto nella scuola paritaria.

Sarà cura poi dell’amministrazione scolastica valutare se i suddetti servizi sono utili ai fini della ricostruzione della carriera.

In merito e per completezza di informazione si evidenzia che i servizi riconoscibili ai fini della carriera sono quelli espressamente indicati dall’ art. 485 del D.L.vo 297/1994.

In sintesi:
– sono ammessi i seguenti servizi svolti nelle: scuole pareggiate scuole parificate  scuole sussidiate e sussidiarie  scuole popolari;
– non sono ammessi i seguenti servizi svolti nelle: scuole legalmente riconosciute, centro di formazione professionale,  scuole paritarie,  ad eccezione  delle scuole primarie parificate e paritarie sino al 31/8/2008.

Posted on by nella categoria Ricostruzione di carriera
Versione stampabile
ads ads