Congedo parentale fino a venerdì con rientro in servizio il lunedì

Docente – ho bisogno di un chiarimento per il computo dei 180 g Prendo il congedo parentale il venerdì visto che sto effettuando l anno di prova a Novara. ..immessa in fase zero. È vero che tolgono dai 180 gg oltre che il venerdì di congedo anche il sabato e domenica? Premetto che il sabato la scuola è chiusa.

Paolo Pizzo – Gentilissima docente,

no, se rientri in servizio il lunedì successivo.

La Corte di Cassazione, con sentenza n. 6472 del 4 maggio 2012  ha affermato che “il diritto al congedo parentale può essere esercitato dal genitore-lavoratore al fine di garantire con la propria presenza il soddisfacimento dei bisogni affettivi del bambino e della sua esigenza di un pieno inserimento nella famiglia. Poiché, ai sensi dell’art. 32, comma 1, del d.lgs. n. 151 del 2001 esso si configura come un diritto (potestativo) di astenersi da una prestazione lavorativa che sarebbe altrimenti dovuta, è evidente che esso non può riferirsi a giornate in cui tale prestazione non è comunque dovuta (tranne l’ipotesi (…) in cui la giornata festiva sia interamente compresa nel periodo di congedo parentale).”.

La fruizione del congedo parentale si interrompe allorché la lavoratrice rientra al lavoro e ricomincia a decorrere dal momento in cui la stessa riprende il periodo di astensione.

Se quindi l’interruzione del congedo parentale si realizza con il rientro al lavoro nel quinto giorno della settimana (il venerdì) e con la ripresa della fruizione del congedo a partire dal lunedì successivo, il sabato e la domenica sono esclusi dal periodo di congedo in quanto non ricompresi in una frazione di congedo parentale unitariamente fruita.

Stessa cosa quindi se il congedo termina il venerdì e riprendi il lavoro dal lunedì successivo.

In quest’ultimo caso sabato e domenica non potranno essere compresi nel congedo.

Posted on by nella categoria Maternità e Paternità
Versione stampabile
ads ads