Abbandono di una parte di supplenza o completamento orario. Chiarimenti per la scuola

Scuola – Buongiorno, il quesito che le vorremmo porre è il seguente:-Un docente inserito in graduatoria di 2^ fascia, che ha accettato una supplenza annuale di n.10 ore sett.li al 30 giugno, può lasciare dopo due mesi, per motivi personali, n. 2 ore della suddetta supplenza e quindi accettare un nuovo contratto per 8 ore? – Nel caso affermativo per le 2 ore restanti si può procedere ad una nomina annuale fino al 30 giugno e da quali graduatorie bisogna attingere, visto che a giorni saranno pubblicate le graduatorie aggiuntive di 2 ^ fascia? Ringraziamo.

Paolo Pizzo – Gentilissimo,

a mio avviso non è possibile lasciare due ore della stessa supplenza. Se la supplenza, infatti, è stata così attribuita, non è possibile rinunciare a parte di essa.

Pertanto, dal momento che rimane comunque possibile per il supplente in questione il completamento orario, lo stesso docente potrebbe anche accettare le altre 8 ore fino al raggiungimento dell’orario di insegnamento obbligatorio (18 ore per la scuola di I e II grado).

Posted on by nella categoria Supplenze
Versione stampabile
ads ads