ATA art. 59: con la quarta accettazione, si perde la titolarità

Buongiorno, sono un Collaboratore Scolastico con contratto a tempo indeterminato. Quest’anno è il terzo anno consecutivo che accetto un contratto a tempo determinato di Assistente Amm.vo e mi è stato comunicato che con il Bando della mobilità 2016 dovrei inoltrare domanda di trasferimento per la sede di titolarità. Per cortesia vorrei sapere se è vero . Ringrazio anticipatamente. (ART.59)di Giovanni Calandrino – Gentilissimo, il comma 1 dell’art. 59 del CCNL comparto scuola afferma che “Il personale ATA può accettare, nell’ambito del comparto scuola, contratti a tempo determinato di durata non inferiore ad un anno, mantenendo senza assegni, complessivamente per tre anni, la titolarità della sede.”

Pertanto dopo tre anni si perde solo la titolarità e si è costretti a produrre domanda di trasferimento per avere una nuova sede, ma è possibile in ogni caso richiedere la stessa precedente sede se disponibile.

Posted on by nella categoria Ata
Versione stampabile
ads ads