Supplenze ATA: indicazioni sulle supplenze brevi

Maria Luisa – Buonasera. Sono molto avvilita per come non stanno andando le cose per noi Ata . Io sono di Frosinone e per due posti non sono riuscita ad avere l incarico annuale come a.a. perché alcune colleghe hanno accorpato due parti time entrambe. Faccio parte della prima fascia della graduatoria provinciale e se Za le supplenze sto fuori. Lei pensa che almeno le supplenze lunghe , malattie., maternità , congedi biennali verranno ripristinate ? La ringrazio per la disponibilità . di Giovanni Calandrino – Gentilissima Maria Luisa, purtroppo la normativa è chiara. In riferimento alla circolare ministeriale prot. n. 25141 del 10/08/2015, al punto 2, si sottolinea che ai sensi dell’art. 1, comma 332, della legge 190 del 2014 i dirigenti scolastici non potranno conferire le predette supplenze a:personale appartenente al profilo professionale di assistente amministrativo, salvo l’ipotesi in cui l’esigenza di sostituzione nasca presso istituzioni scolastiche il cui organico di diritto abbia meno di tre posti;

personale appartenente al profilo di assistente tecnico;
personale appartenente al profilo di collaboratore scolastico, per i primi sette giorni di assenza.

Per il solo profilo professionale di collaboratore scolastico è stata concessa, in via eccezionale, una risoluzione del divieto di sostituzione, laddove il DS sotto la propria responsabilità, con determinata motivazione, si trovi in una situazione di disagio al punto da rendere impossibile le condizioni minime di funzionamento del servizio scolastico. Può nominare il supplente dal primo giorno d’assenza del collaboratore scolastico.

Posted on by nella categoria Ata
Versione stampabile
ads ads