Mobilità straordinaria per docente immesso in ruolo nell’a.s. 2014/15. Chiarimenti

Lucia – Sono una docente di lingua inglese immessa in ruolo nell’anno scolastico 2014/15 in una provincia diversa da quella di residenza dove vorrei tornare. Cosa si prospetta per la mia situazione? Grazie per la cortese attenzione.

Giovanna Onnis – Gentilissima Lucia,

come docente immessa in ruolo nell’anno scolastico 2014/15 potrai partecipare, per l’anno scolastico 2016/17, alla mobilità straordinaria in deroga al vincolo triennale di permanenza nella provincia di immissione in ruolo.

Come chiarisce bene il comma 108 della legge 107 il piano di mobilità territoriale e professionale sarà per tutti gli ambiti territoriali a livello nazionale.

Potrai partecipare alla mobilità per tutti i posti vacanti e disponibili inclusi quelli assegnati in via provvisoria nell’anno scolastico 2015/2016 ai docenti immessi in ruolo nella fase B e C le cui domande di trasferimento per l’assegnazione della sede definitiva, verranno esaminate successivamente alla tua e a quelle di tutti i docenti assunti a tempo indeterminato entro l’anno scolastico 2014/2015

Posted on by nella categoria Mobilità, Riforme
Versione stampabile
ads ads